Libro aperto

Benvenuti a Officina Partecipazione.
Se siete arrivati qui avete probabilmente transitato per la nostra pagina Facebook.
Questo è il nostro primo "post" che ha lo stesso titolo della Pagina Libro aperto. Che non ha nessuna pretesa particolare se non quella di sperimentare la nostra esistenza virtuale.
Pensiamo di essere (e vorremo esserlo veramente) un Libro aperto da sfogliare, leggere insieme a voi.  Ma pensiamo anche di essere un libro di fogli bianchi dove insieme trascrivere tante esperienze comuni sul tema della democrazia partecipativa e deliberativa: dalla teroria, alle esperienze, alle pratiche.
Un libro deve avere un indice e il nostro contiene alcuni capitoli significativi.
L'indice ... ovvero il nostro menù di navigazione:
l'Offcina, dove si dimostra l'attività che si svolge nel laboratorio, nell'atelier della partecipazione;
la Partecipazione è il capitolo che narra di cosa sia e come la sua "somministrazione" sia benefica e abbia capacità preventive e curative per la salute dei beni comuni;
il Metodo, una sorta di "bugiardino", quel foglietto allegato ai farmaci che serve a indicare cose e come somministrare la cura, una cura che non è allopatica ma sicuramente simpatica;
gli Strumenti, la presentazione dei violini, dei flauti, della arpe, delle percussioni ed anche degli spartiti musicali ovvero di tutti i componenti dell'orchestra della partecipazione;
i Mezzi
le Attività
i Progetti